Cos’e’ il Sapone e come si ottiene?

Il Sapone è all’origine di tutti i detergenti ed è il risultato di una reazione chimica chiamata Saponificazione.

Il Sapone è un sale, formato dalla reazione tra un acido debole (olii o grassi) e da una base forte ( l’idrossido di sodio o soda caustica o l’idrossido di potassio, o potassa). Durante la reazione di saponificazione si produce un sottoprodotto che è la Glicerina.

L’attività dei saponi è quella di detergere, di eliminare sporco e grasso. Puo’ fare cio’ grazie alla sua struttura molecolare che presenta una estremità idrofila con affinità per l’acqua e l’altra lipofila affine al grasso. Il sapone crea un legame tra l’acqua e le particelle di sporco perché la coda lipofila si lega con il grasso fino a circondare completamente la particella da asportare, la testa idrofila invece venendo a contatto con l’acqua si portava con se lo sporco con il risciacquo.

rimozione delle particelle di sporco
molecola di sapone

Confronto tra Sapone Naturale e Sapone Industriale:

I Saponi Naturali più conosciuti sono l’Aleppo e il Marsiglia.

Il sapone di Aleppo prende il nome dalla sua città natale, Aleppo in Siria, formulato con olio di oliva ed alloro. Ancora oggi viene prodotto con il metodo tradizionale.

Il sapone di Marsiglia invece nasce come sapone da bucato ed ha sempre una base di olio di oliva. Nel corso del tempo sono stati aggiunti altri tipi di olii per renderlo più idoneo alla cura della persona.

Con l’arrivo della rivoluzione industriale il sapone viene prodotto industrialmente e non più in maniera artigianale.

Nel procedimento industriale la glicerina prodotta naturalmente durante la saponificazione viene estratta dal sapone, per essere utilizzata come ingrediente umettante in altri prodotti cosmetici. Inoltre vengono saponificati al 100% tutti gli olii presenti nella formula e questo rende il sapone un po’ aggressivo. Il sapone lavorato a mano invece contiene al suo interno tutta la glicerina che si è prodotta durante la saponificazione e si può lasciare una piccola quota di oli di base liberi. In questo modo la schiuma è più delicata , non asporta completamente il film idro-lipidico della pelle, la quale non risulterà secca.